MANIFESTO

Community for Mirvita XXIst

La dimensione mondiale della crisi causata dalla pandemia e l’incertezza sul futuro prossimo stanno modificando lo stile di consumo e le modalità di acquisto del vino, insieme al nostro modo di interrelarci con gli altri. Impossibilitati noi tutti nella mobilità, le vendite on line hanno fatto registrare incrementi inimmaginabili. Gli stili di consumo pure non sono necessariamente legati solo ai pasti quanto piu indirizzati ad accompagnare momenti di svago, di meditazione e momenti di relax.

Nelle situazioni di crisi provare a governare l’emergenza può essere meglio che rincorrerla. E’ per questa ragione che è importante varare la “Community for Mirvita XXI st”: piattaforma di condivisione di valori fondativi come la solidarietà, la responsabilità, la bellezza, l’armonia, la sostenibilità. In breve un luogo in cui vivere e creare generosamente insieme.

 

Il buco nero dell'animo umano
Il buco nero dell'animo umano

Mirvita è un Attrattore di Sviluppo, di Innovazione e di Cultra, avanguardia dell’Arte enologica proiettata nel XXI secolo. Mirvita è un conduttore di energia vitale che ci permetterà di decifrare una nuova grammatica relazionale e di avventurarci in una terra incognita verso cui stiamo andando. Il Futuro si affronta ripensando il nostro rapporto con la Natura e con la condizione umana.
Pragmaticamente, rispetto ai tempi di sviluppo progettuale di Mirvita, anticipiamo un passaggio strutturale che ne caratterizza la visione: contribuire a preparare una nuova umanità nascente con la gioia di vivere, di condividere e di costruire un futuro sostenibile e possibile insieme.

L’idea portante è quella di avere una spinta proattiva verso le persone/soggetti con le quali interagiamo a vario titolo (STARE VICINO ALLE PERSONE). Gli strumenti sono watsup per la sua immediatezza (CONTATTO DIRETTO) e la email per l’approfondimento e per la creazione di un legame più profondo. Dare vita ad una COMMUNITY è un atto creativo che genera e riceve energia da tutti i suoi componenti.

Condividiamo con le persone la mission di Mirvita, i suoi valori, la dimensione univoca di ARTESCIENZAUMANESIMO. Come affermavano i nostri anziani: Non c’è festa senza vino!! E senza vino non si canta messa!
La crisi economica inciderà: il reddito disponibile ed il poter di acquisto delle famiglie subirà una riduzione. Parsimonia e Generosità sono i punti di riferimento. E’ la dimensione della sostenibilità sociale che va coniugata con quella ambientale ed economico-finanziaria.
Il rapporto qualità/prezzo dei vini Mirvita sarà sempre competitivo e permetterà alle persone di poter degustare un buon vino e apprezzare un Progetto DiVino.

Il modello operativo di consapevolezza sociale della Community è così strutturato:

a) Unita centrale di coordinamento a Mirvita: base della Community, gestione ordini, pagamenti e logistica consegne; sviluppo iniziative socio-culturali; pianificazione attività di incoming
b) Individuazione di 50 snodi su tutto il territorio nazionale
c) Individuazione di 50 snodi a livello internazionale
d) Ogni snodo nazionale ed internazionale governa 20 unità di persone e/o Soggetti