Progetti proiettati nel XXI secolo

MIRVITA FREESPACE – THE FUTURE fonde in un unicum la dimensione ARTE, SCIENZA e UMANESIMO proiettandole nel XXI secolo. E’ stata creata, infatti, una struttura che identifica un luogo in cui esercitare la pura sensibilità creativa nell’Arte, nella Scienza e nelle discipline umanistiche fondendole.
MIRVITA è un luogo d’Arte e di Ricerca, un asset progettuale unico sia nella parte esistente che in quella progettata.

Gli sviluppi in corso sia in Italia che all’estero hanno confermato che la dimensione culturale e progettuale di MIRVITA è potente fattore di crescita e di sviluppo e che l’osmosi fra cultura e specificità dei territori è in grado di generare nuovo sviluppo.

MIRVITA si identifica come «attrattore di innovazione e cultura aperto al Mondo»

Il Progetto MIRVITA oltre l’invisibile

MIRVITA, in collaborazione con Istituzioni nazionali e internazionali (tra questi ricordiamo, in particolare, l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare), Artisti, Poeti, Organizzazioni no profit, ecc. sta promuovendo e coordinando per i prossimi anni specifici progetti strutturali permanenti d’avanguardia e a carattere internazionale che costituiscono l’ossatura del “Programma Artistico Sistemico” di MIRVITA per il XXI secolo in fase avanzata di realizzazione.

Tra gli altri ricordiamo:
– MIRVITA ArtScienceHumanism Annual Colloquium XXI st
– MIRVITA ArtScienceHumanism Research Residence
– MIRVITA Listening and Sound Cosmic Centre
– MIRVITA International Research and Exhibition ArtScienceHumanism Lab “Black Holes XXIst”
– MIRVITA ArtScienceHumanism interdisciplinary Education Lab
– MIRVITA Humanities per una nuova grammatica relazionale: poesia, letteratura, teatro nell’Era digitale
Durante il “MIRVITA Summer Events 2020” sono state inaugurate due location artistiche: MIRVITA Open Theatre e MIRVITA “ASH” (nuovo neologismo: “ArtScienceHumanism”) Cosmic Agorà:
– MIRVITA Cosmic Hightech attractor and Quantum Innovation Lab
– MIRVITA Datascience, Artificial Intelliugence and Arts XXIst Progetti di ricerca in corso:
– “Giovani idee per i giovani nel solco dell’esperienza Unovis”
– “Pensieri audaci: creatività al lavoro di mondi in collisione” FREESPACE

La dimensione progettuale di MIRVITA è in corso di completamento e costituisce un contributo alla ricerca di nuove direzioni e strumenti per la condivisione e il dialogo a livello nazionale e internazionale. Essa esiste ed esprime la capacità della Cultura di essere un fattore di sviluppo, un catalizzatore dei processi produttivi e delle relazioni umane e di contribuire alla crescita economica, sociale e ambientale nonché alla sostenibilità.

MIRVITA FREESPACE – THE FUTURE è interprete con coraggio del suo tempo. E’ espressione di un impegno di Alta Cittadinanza. Sono oramai dieci anni che è impegnata nella realizzazione di una creatività progettuale che la pandemia ha accelerato ma tenendo ben saldi i piedi per terra, umilmente fedele all’essenza delle cose e ad un sano realismo di tradizione germanica.

Il Progetto ha grandi capacità di trascinamento e di soggettualità di massa riferita, in particolare, al coinvolgimento delle giovani generazioni verso le quali abbiamo non solo un dovere morale ma un impegno concreto ad affiancarli – senza riserve – nella costruzione del Nuovo Mondo che li vedrà protagonisti.

Si vuole insieme scrivere una pagina nuova e di cambiamento per la coesistenza sociale, al passo con le sfide che abbiamo di fronte. MIRVITA è cura per arginare gli effetti della pandemia sociale, ambientale ed economica che ci attanaglia.

Di seguito si riportano gli approfondimenti ad alcuni progetti:

Progetto n.1

MIRVITA ArtScienceHumanism Annual Colloquium XXI st

A seguito della conferenza già realizzata nel corso della XVI edizione della settimana della cultura d’impresa di Confindustria, l’iniziativa consiste nell’organizzare annualmente presso MIRVITA un incontro di due giornate di studio su temi di frontiera fra questi tre mondi che collidono sempre più. In breve interpretare i sommovimenti tettonici nell’Arte e nella Scienza e nelle discipline umane che, combinati con i movimenti sociali della globalizzazione, stanno determinando un Nuovo Mondo con linguaggi, valori, suoni, strumenti di governance diversi da quelli sin ad oggi conosciuti.

I Colloquium svolgeranno la funzione di sensori anticipatori di cambiamenti tettonici sistemici sul Pianeta Terra nella sua interazione non solo nell’ambito del Sistema solare ma anche con il Mondo extrasolare. I Colloquium avranno il compito di mobilitare l’intelligenza e di immaginare i nuovi equilibri e gli strumenti per la loro governance.

Progetto n. 2

MIRVITA ArtScienceHumanism Research Residence
“ San Francesco – Kasimir Malevic – Albert Einstein”

Le fonti di ispirazione per questa prima iniziativa sono state, da un lato, l’esperienza di UNOVIS (l’acronimo significa “i campioni della nuova arte”) fondata da Chagall, e poi guidata da Kasimir Malevic alla Vitebsk School of Art nel 1919 per i giovani audaci di un secolo fa e, dall’altro, i cambiamenti in atto nell’Arte e nella Scienza nel XXI secolo: gli sviluppi della Scienza delle Onde Gravitazionali, l’Intelligenza Artificiale, la nuova dimensione raggiunta dai progetti di esplorazione del Cosmo ma anche le nuove percezioni, vibrazioni, risonanze nell’Arte Contemporanea. L’obiettivo è favorire la creazione e lo sviluppo di “Pensieri Audaci” attraverso la presenza simultanea, per almeno un mese, a MIRVITA, di un gruppo di giovani scienziati e giovani artisti di questi due mondi in “collisione”. Fertilità, produttività, ricerca visionaria sono i vettori di riferimento. Le opere realizzate saranno donate dagli artisti/autori e contribuiranno a formare il Fondo MIRVITA aperto al Mondo. Questa iniziativa dovrebbe anche valorizzare e attrarre talenti per rivitalizzare il territorio e sviluppare un “nuovo mondo”, una nuova visione nell’era cosmica.

Un Advisory Board internazionale identificherà il tema annuale della ricerca condivisa ArtScience per il 2019, 2020 e 2021. Potrebbero essere organizzati workshop paralleli per l’approfondimento dei temi trattati dalla ricerca.